Liberazione

Un 25 Aprile al telefono con i nonni

Abbiamo deciso di celebrare la ricorrenza della Liberazione facendo parlare chi l'ha vissuta in prima persona, i bambini e i ragazzi di 75 anni fa: i nostri nonni. Non c’era niente di più giusto se non alzare la cornetta e chiamarli, ripetendo a tutti le stesse tre domande: Come hai vissuto la liberazione? Ricordi un evento, delle parole specifiche che in quel periodo ti colpirono? Da cosa non siamo ancora liberi oggi? Queste sono le loro risposte, le loro testimonianze: pezzi di vita con cui vale la pena rendere omaggio al 25 Aprile.